Biblioteca comunale di Concesio | Caffè ristretto, vita macchiata
16663
post-template-default,single,single-post,postid-16663,single-format-standard,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-7.7,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

03 Nov Caffè ristretto, vita macchiata

Perizomi per l’intimità e smartphone in pubblico: sono queste le proposte della vita contemporanea che a dispetto della globalizzazione si restringe sempre di più. Cosa è successo alle nostre taglie? Che fine ha fatto il tempo che si poteva dedicare a sorseggiare un buon caffè? Cosa ne direbbe il Bianconiglio di Alice?Forse la risposta a tutto questo ce l’ha proprio Cappuccetto Rosso.

Sabato 5 novembre 2016 ore 10.00 – Biblioteca di Concesio

del libro di Francesca Quarantini

Sillabe di Sale editore

Francesca Quarantini nasce a Brescia nel 1991. Sogna fin da piccola di andare all’Università; a suggerirglielo il film Il padre della sposa. Il “tocco” che aspettava arriva nel 2015 laureandosi in Filologia Moderna. La sua passione più profonda è la filosofia e nella vita non vorrebbe far altro che insegnare, nella convinzione che sia una missione, più che un lavoro.

 

 

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.