Biblioteca comunale di Concesio | Biblioteca, nel 2016 utenti cresciuti del 12%
16948
post-template-default,single,single-post,postid-16948,single-format-standard,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-7.7,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

02 Feb Biblioteca, nel 2016 utenti cresciuti del 12%

«Potremmo definire il 2016 un anno magico. I dati sono in costante crescita e premiano operatori e volontari». Marco Ardesi, responsabile della biblioteca di Concesio, non nasconde la sua soddisfazione. Gli indici che misurano gradimento, affluenza, prestiti e accessi fanno tutti segnare un aumento significativo delle presenze e di nuovi utenti e confermano il primato che la biblioteca ha in provincia. Nel 2016 ci sono stati 82.356 accessi, un +4,4% rispetto all’anno precedente.
Al 30 dicembre gli utenti attivi sono stati 4289, più 12% sul 2015. Aumentano infine del 10% i prestiti globali. «Gli incrementi a doppia cifra segnalano – continua Ardesi – un considerevole aumento dell’utilizzo da parte della popolazione, premiando e valorizzando gli investimenti».

Sta dando buoni risultati, quindi, il prolungamento dell’apertura della biblioteca, che svolge orario continuato dalle 9 alle 18.30 e la diffusione sul territorio garantita da Cornelia Ape randagia. «Quello checi ha aiutato – aggiunge Ardesi – è anche l’aver sottoposto un questionario ai nostri utenti per capire interessi e necessità e aver organizzato iniziative tenendoconto diqueste cose».

Il progetto Officina dei Saperi prevede, per esempio, la partecipazione attiva degli utenti e molti di loro hanno iniziato a prestare gratuitamente la propria
opera. Fondamentale è stata infine la fitta rete di alleanze strette con le tante associazioni del territorio.

Salvatore Montillo

 

Nessun commento

Commenta