10 passi per parlarne con tuo figlio - Biblioteca comunale di Concesio
20452
post-template-default,single,single-post,postid-20452,single-format-standard,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-7.7,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

27 Mar 10 passi per parlarne con tuo figlio


Questo breve vademecum nasce per aiutare i a gestire il momento di emergenza che stiamo vivendo e a trasformarlo in un’opportunità educativa.

Momenti di difficoltà come questo, infatti, ci danno la possibilità di diventare più consapevoli delle nostre risorse positive e del valore della relazione educativa, per orientarci verso lo stato di salute che desideriamo.

È possibile produrre intenzionalmente uno stato di sicurezza e capacità, anche quando le condizioni esterne sono difficili e critiche.

«La salute è uno stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non semplice assenza di malattia»

Organizzazione Mondiale della Sanità

Grazie alla Fondazione Patrizio Paoletti per lo sviluppo e la comunicazione e all’Associazione Italiana Genitori


I 10 passi


  1. Vivi appassionatamente: ogni difficoltà è una chance
  2. Sei importante: sii un esempio
  3. Scegli ciò che fa bene: stimoli e ambienti condizionano
  4. La routine: la tua grande amica
  5. Prima di parlare ascolta: crea sintonia
  6. Scegli le parole giuste: le storie hanno potere
  7. Si impara… divertendosi Insieme
  8. Supera il virus più pericoloso: l’ignoranza
  9. Impegnati a dire bene le cose
  10. Contribuisci: diffondi questo vademecum

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.